fbpx

Story telling :”Panificazione sacralità di un rito ai giorni nostri!”

Un paio di settimane fa c’è stata la prima di una serie di eventi unici nel suo genere.
Un evento che unisce storia e cultura della nostra terra ad uno dei più antichi riti, la magia della panificazione.

S’arenada è la struttura che ospita l’evento, un grazioso albergo immerso nel verde a pochi minuti dal mare e dal centro di Villasimius.

Story telling :”Panificazione sacralità di un rito ai giorni nostri!”

L’evento inizia con un aperi-cena che riunisce  attorno ad un tavolo tutti i partecipanti per offrire loro un percorso sensoriale che iniziasse dal gusto.L’atmosfera è ad dir poco magica una luce calda e soffusa avvolge tutti accompagnando questo rito sacro e antico della panificazione.

 

Dopo la cena il tavolo viene preparato con tutto il necessario per impastare, ciotole, acqua, olio e l’immancabile lievito madre.
Prima di iniziare la Pianificazione Cristina Muntoni , racconta la storia di questo rito e della sacralità che lo legava alle donne. poiché in passato la panificazione veniva fatta solo dalle donne.

Natascia Mura food Blogger di grande esperienza è la docente di questa pratica , è lei che prepara le ciotole con il giusto quantitativo dei ingredienti : Lievito madre, farina e acqua per impastare. 

Durante l’impasto Cristina e Natascia raccontano tanti aneddoti di questo antico rito dal passato al presente.

Tutti si calano nel momento e si divertono e emozionano nel preparare il loro primo pane.

In chiusura di impasto viene aggiunto l’olio prodotto da una delle eccellenze sarde del settore, Olio Dolia di Dolianova.
Cosi come la farina altra perla della nostra terra, …….

Intanto è arrivato il momento di preparare i preparati per la lievitazione, che richiederà diverse ore, vanno massaggiati schiacciati e ripiegati secondo un preciso ordine che Natascia indica a tutti.

Al termine c’è tempo per un’altra piccola esperienza dedicata alla scrittura….

Sono le 5 del mattino e Natascia si prepara ad infornare i preparati dei partecipanti.. nell’attesa si rinfresca il lievito madre…  è il momento di sfornare.

…ed eccolo qui

Ormai giorno resta il tempo per un ultimo scatto alle protagoniste dell’evento,  Natascia  e Cristina

Leave a comment

15 − = 9